Archivio della categoria: Africa

I temerari bibliotecari che hanno salvato i libri di Timbuctù

Il 13 gennaio del 2012, il jet privato di Bono, la voce degli U2, atterra sull’unica pista polverosa dell’aeroporto di Timbuctù, in Mali. Il musicista è atteso al Festival au désert, la manifestazione musicale che Manny Ansar ha ideato e

In evidenza

I temerari bibliotecari che hanno salvato i libri di Timbuctù

Il 13 gennaio del 2012, il jet privato di Bono, la voce degli U2, atterra sull’unica pista polverosa dell’aeroporto di Timbuctù, in Mali. Il musicista è atteso al Festival au désert, la manifestazione musicale che Manny Ansar ha ideato e

In evidenza

In Etiopia a dorso di dromedario trasportando sale

Un paesaggio lunare, vulcanico, arido, 100 metri sotto il livello del mare dove le temperature raggiungono e spesso superano i 50° centigradi. La Dancalia è la terra di Lucy, l’ominide rinvenuto fossile nel 1964 che viveva oltre 3 milioni di

In Etiopia a dorso di dromedario trasportando sale

Un paesaggio lunare, vulcanico, arido, 100 metri sotto il livello del mare dove le temperature raggiungono e spesso superano i 50° centigradi. La Dancalia è la terra di Lucy, l’ominide rinvenuto fossile nel 1964 che viveva oltre 3 milioni di

Spiriti mascherati

Mascherarsi e danzare. Così si entra in contatto col mondo intangibile per molte religioni dei paesi dell’Africa occidentale. Gli spiriti che abitano luoghi desolati e misteriosi sono l’origine dei multiformi riti associati ai travestimenti in Burkina Faso. Sono loro, si

In evidenza

Spiriti mascherati

Mascherarsi e danzare. Così si entra in contatto col mondo intangibile per molte religioni dei paesi dell’Africa occidentale. Gli spiriti che abitano luoghi desolati e misteriosi sono l’origine dei multiformi riti associati ai travestimenti in Burkina Faso. Sono loro, si

In evidenza

Fès, a spasso nel tempo

Meno di cento anni fa, quando il re del Marocco andava in visita a Fès l’annunciava facendo gettare piccoli pesci colorati nel fiume che l’attraversa la vigilia del suo arrivo. Che gli abitanti scoprivano trovandoli a nuotare nelle fontane della

In evidenza

Fès, a spasso nel tempo

Meno di cento anni fa, quando il re del Marocco andava in visita a Fès l’annunciava facendo gettare piccoli pesci colorati nel fiume che l’attraversa la vigilia del suo arrivo. Che gli abitanti scoprivano trovandoli a nuotare nelle fontane della

In evidenza

Dakar in musica

«E poi Roog Sene, l’Immensità inonda il mondo di latte. Orgasmici zampilli di gioia effervescente nella sala. No, non eravamo noi che applaudivamo, non eravamo noi balzati in piedi, ma seduti nelle poltrone. Non era il tempo sospeso. Era il

Dakar in musica

«E poi Roog Sene, l’Immensità inonda il mondo di latte. Orgasmici zampilli di gioia effervescente nella sala. No, non eravamo noi che applaudivamo, non eravamo noi balzati in piedi, ma seduti nelle poltrone. Non era il tempo sospeso. Era il

Jamais Kolonga

«Digitate “Jamais Kolonga” su YouTube e dopo pochi secondi potrete sentire uno dei grandi classici della rumba congolese. Il pezzo sembra uscito dal repertorio del Buena Vista Social Club, ma era una composizione di African Jazz, il gruppo più popolare

In evidenza

Jamais Kolonga

«Digitate “Jamais Kolonga” su YouTube e dopo pochi secondi potrete sentire uno dei grandi classici della rumba congolese. Il pezzo sembra uscito dal repertorio del Buena Vista Social Club, ma era una composizione di African Jazz, il gruppo più popolare

In evidenza

Profumo di festival

La rosa damascena fiorisce una volta l’anno. Le essenze del fiore sono più intense la mattina quando sono raccolte dagli agricoltori della Valle del Dadès nel Marocco meridionale. Dove fermarsi ad inalarne il profumo non è soltanto un piacere ma

Profumo di festival

La rosa damascena fiorisce una volta l’anno. Le essenze del fiore sono più intense la mattina quando sono raccolte dagli agricoltori della Valle del Dadès nel Marocco meridionale. Dove fermarsi ad inalarne il profumo non è soltanto un piacere ma