In evidenza

Caccia alle terre coltivabili

Tra l’ottobre e il novembre del 2009 il governo di Addis Abeba (Etiopia) ha messo a disposizione del mercato internazionale quasi 3 milioni di ettari del suo terreno agricolo cedendolo per 99 anni, a 10-12 dollari all’ettaro. Sulla terra che dovrebbe produrre gli alimenti destinati ai 45 milioni di etiopi che non hanno accesso sicuro […]

In evidenza

I costi del nichel

Una ong locale denuncia l’impatto ambientale e sociale del progetto Ambatovy, che nel 2013 realizzerà in Madagascar la più grande miniera di nichel del pianeta. Mentre il costo del progetto lievita

Madagascar

A 80km dalla capitale Antananarivo la canadese Sherritt International ha avviato la costruzione di una delle più grandi miniere di nichel e cobalto del pianeta. Senza alcuno studio d’impatto indipendente. Mentre la coreana Daewoo sta prendendo in concessione quasi metà del terreno agricolo. Millesettecento ettari di foresta primaria da sradicare. “Per un nichel”. A 80km […]