In evidenza

Secrets: a Memoir of Vietnam and the Pentagon Papers

E’ il 4 agosto del 1964, è notte, non c’è luna. Il capitano John J. Herrick è a capo di due cacciatorpedinieri di stanza nel golfo del Tonchino nel Mar cinese meridionale, a sessanta miglia delle coste del Vietnam del nord. Dall’altra parte dell’oceano, Daniel Ellsberg è a Washington al suo primo giorno di lavoro […]

In evidenza

Lo sposo africano

“Frequentare Yakhouba aveva aumentato la distanza tra me e i pregiudizi. C’era in lui una sorta di ingenuità, un’assoluta mancanza di diffidenza nei confronti degli altri, che non solo mi aveva incantato ma anche convinto: avere fiducia non ti evita delusioni, ma di certo ti alleggerisce dallo stress e dalla tensione causata dall’essere sospettosi e […]

In evidenza

L’uomo che voleva insegnare l’inglese ai delfini

“Peter continua a migliorare il suo atteggiamento durante le lezioni. È più attento, ascolta più di quanto sperassi e si impegna a fondo. Sto lavorando con lui solo su alcune parole. Lui ascolta, ripete, ascolta di nuovo. Manca nella pronuncia ma migliora giornalmente sia l’inflessione che la cadenza. Sembra parlare inglese dal punto di vista […]

In evidenza

Inghiottiti dalla montagna

Il monte Semeru o Mahemeru, “la grande montagna”, è la cima più alta di Giava (3676 metri), una delle isole maggiori dell’arcipelago indonesiano. E’ un vulcano attivo nato dalla caldera di uno più antico che insieme ad altri tre, al monte Bromo e all’area circostante prende il nome di parco nazionale Bromo Tengger Semeru, unica […]

In evidenza

Arte a cielo aperto in Tunisia

Centocinquanta artisti, 30 nazionalità, 250 opere. Con queste credenziali è nato il progetto Djerbahood che ha trasformato il villaggio di Erriadh, sull’isola di Djerba in Tunisia, nella grande tela a cielo aperto di una comunità cosmopolita di street artist, convenuti per l’occasione. L’idea nasce dalla mente creativa di Mehdi Ben Cheikh, proprietario della galleria d’arte […]

In evidenza

Spiriti mascherati

Mascherarsi e danzare. Così si entra in contatto col mondo intangibile per molte religioni dei paesi dell’Africa occidentale. Gli spiriti che abitano luoghi desolati e misteriosi sono l’origine dei multiformi riti associati ai travestimenti in Burkina Faso. Sono loro, si crede, i creatori della prima maschera, la più sacra, che gli uomini tentano di imitare […]

In evidenza

Ondeggiando sulle note di Fairuz

“Un saluto dal mio cuore a Beirut. Baci al mare, alle case e alla roccia che sembra il viso di un vecchio pescatore”. Così cantava Fairouz, interprete leggendaria nel mondo della musica mediorientale, in una delle sue canzoni più celebri dedicata alla città dove era nata. Ancora oggi, percorrendo i 5 chilometri della Corniche, il […]

In evidenza

Sudan by train

La rete ferroviaria sudanese fu costruita alla fine del diciannovesimo secolo essenzialmente per scopi militari durante il dominio anglo-egiziano. Si sviluppò di supporto all’espansione economica del paese fino a trasformarsi nella più estesa del continente africano alle soglie dell’indipendenza dalla dominazione coloniale britannica, ma dagli anni sessanta, quando il Sudan entrò nei decenni più tormentati […]

In evidenza

La terra degli intagliatori sconosciuti

  Diciassette luoghi patrimonio dell’Umanità per l’Unesco, più di un milione e mezzo di visitatori solo la scorsa estate. E poi Bam, Esfahan, Persepoli e Teheran. L’Iran non ha bisogno di referenze soprattutto da quando il nuovo presidente Hassan Rouhani è stato eletto un anno e mezzo fa sollevando il paese dall’isolamento ma, oltre gli […]

In evidenza

Un solo Dio e un santo con il sassofono

150,1 Alleluia, lodate Dio nel suo santuario, lodatelo nel firmamento della sua potenza. 2 Lodatelo per i suoi portenti, lodatelo secondo la sua grandezza. 3 Lodatelo col suono della tromba, lodatelo con l’arpa e con la cetra. 4 Lodatelo col tamburello e con la danza, lodatelo con strumenti a corda e a fiato. 5 Lodatelo […]

In evidenza

Fès, a spasso nel tempo

Meno di cento anni fa, quando il re del Marocco andava in visita a Fès l’annunciava facendo gettare piccoli pesci colorati nel fiume che l’attraversa la vigilia del suo arrivo. Che gli abitanti scoprivano trovandoli a nuotare nelle fontane della città. Allora, il pascià Thami el Glaoui, le cui gesta sono narrate nel libro “Lords […]

In evidenza

Jamais Kolonga

«Digitate “Jamais Kolonga” su YouTube e dopo pochi secondi potrete sentire uno dei grandi classici della rumba congolese. Il pezzo sembra uscito dal repertorio del Buena Vista Social Club, ma era una composizione di African Jazz, il gruppo più popolare degli anni cinquanta in Congo. La leggendaria orchestra era guidata da Joseph Kabasele, soprannominato le […]

In evidenza

Abbracciando gli alberi

Svegliarsi all’alba, essere umili, avere pazienza, non uccidere gli animali, non abbattere gli alberi. E non vestire di blu. Questi sono alcuni tra i 29 precetti, otto dei quali diretti alla conservazione della biodiversità e del benessere animale, seguiti da circa mezzo milione di Bishnoi (da bish: 20 e noi: 9), il popolo fedele alla […]

In evidenza

Squali da macello

Una brutta notizia per l’ambiente da dove di solito non ne arrivano di migliori. A pochi chilometri dalla città di Wenzhou, a PuQi nella regione sudorientale della Cina, è stato scoperto il più grande impianto di “lavorazione” della carne di squalo mai scoperto. Definito “slaughtering facility”, impianto di macellazione, il centro tratta annualmente esemplari di […]

In evidenza

Dal Congo all’Europa in compagnia dell’opera

«Gli amici mi dicono sempre che sono un venditore di sogni». Che a volte si avverano. Uscito a ottobre in Belgio, il film Rêve Kakudji racconta il sogno del controtenore congolese Serge Kakudji, lungometraggio girato tra Parigi, Kinshasa, Madrid, Torino e Lubumbashi, sua città natale. A soli 16 anni Kakudji, voce “fuori dalle note” nel […]

In evidenza

Mare chiuso

Speriamo che le centinaia di corpi appena recuperati dal mare di Lampedusa non affondino di nuovo inghiottiti dall’onda retorica della compassione a tempo determinato, dell’attivismo da scrivania, del risveglio empatico da funerale di stato. Improvvisamente fioccano dati e cifre precise, quelle dei morti lungo i confini d’Europa e del mondo. Improvvisamente la colpa è l’indifferenza. […]

In evidenza

Mbwana e il mare

Salta agli occhi, stride. E lo deve aver notato, arrivando a Zanzibar, anche Kibwe Tavares che tra il mondo dei turisti bianchi, sdraiati comodamente sui lettini lungo le spiagge recintate dell’isola, e quello dei neri che ci sono nati o arrivati dai paesi vicini in cerca di un lavoro, esiste un confine invalicabile. Una linea […]

In evidenza

Sex, Yoga, Tantra and Porn

«Ha le caratteristiche di un culto: una verità, un leader, e isola i dissidenti». Seppo Isotalo, un attivista dei diritti umani parla del Natha nel documentario “The Dark Side of a Tantric Cult” girato dalla rete televisiva pubblica finlandese. Il movimento (che nasce con il nome Movement for Spiritual Integration into the Absolute, Misa) promuove […]

In evidenza

Adotta un clitoride?!!?

Esatto: “adotta un clitoride”. Sebbene l’esortazione faccia pensare più al titolo di un video autoerotico su Youporn che a un’iniziativa umanitaria, si tratta invece del claim col quale un gruppo di filantropi propone di sovvenzionare la ricostruzione del clitoride per le donne, ovviamente africane, che abbiano subito l’infibulazione, o escissione parziale dell’organo adottabile, condizione alla […]

In evidenza

Unguenti mirabolanti

Guardate questa pubblicità, è comparsa su vari quotidiani compreso il Corriere della Sera, tra le pagine della salute. Il testo è un autentico capolavoro: «Sperimentato con successo negli U.S.A. il preparato ad uso topico che favorisce l’erezione peniena». Peniena? Vabbè, andiamo avanti: «Erezione del pene? Prova Gratis l’Efficacia di Stimoxina». Che è anche un marchio registrato… Probabilmente ripetere […]

In evidenza

Caccia alle terre coltivabili

Tra l’ottobre e il novembre del 2009 il governo di Addis Abeba (Etiopia) ha messo a disposizione del mercato internazionale quasi 3 milioni di ettari del suo terreno agricolo cedendolo per 99 anni, a 10-12 dollari all’ettaro. Sulla terra che dovrebbe produrre gli alimenti destinati ai 45 milioni di etiopi che non hanno accesso sicuro […]

In evidenza
Characters of Egypt. Il festival delle comunità nomadi d'Egitto

Civiltà in cammino

Ignorati dalla storia e dalle regole del mercato economico, i beduini hanno affinato per millenni le strategie di adattamento al deserto. Un patrimonio in via d’estinzione. Pubblicato il 10 marzo 2009 su La Nuova Ecologia. Leggi l’articolo >>

In evidenza

Antologia dell’apocalisse

L’articolo, pubblicato a ottobre 2008 su La Nuova Ecologia, recensisce il libro di George Monbiot Bring on the apocalypse, Six arguments for global justice, ora tradotto in italiano e pubblicato da Edizioni Ambiente con il titolo Apocalisse quotidiana.

In evidenza

Natura a scoppio

Che cosa hanno in comune colza, mais, panico verga, soia, canna da zucchero, palma da olio e jatropha? I biocarburanti: sono tutte piante dalle quali si producono. Tempo fa considerati panacea di “mali planetari” come la dipendenza dal petrolio e il riscaldamento climatico, oggi sono fonte di preoccupazione soprattutto tra gli ambientalisti. George Monbiot ad […]

In evidenza

I costi del nichel

Una ong locale denuncia l’impatto ambientale e sociale del progetto Ambatovy, che nel 2013 realizzerà in Madagascar la più grande miniera di nichel del pianeta. Mentre il costo del progetto lievita

In evidenza

Crisi e riciclo

Fino a quando i paesi ricchi hanno avuto le risorse per continuare a comprare, i cittadini negli Stati Uniti, in Irlanda e altrove, si sono illusi di essere ambientalisti facendo la raccolta differenziata

In evidenza

L’umanità che resta

L’ultimo film di Marco Bechis racconta il disagio dei Guarani-Kaiowà del Brasile. “La terra degli uomini rossi – Birdwatchers” di Marco Bechis (2008) con Chiara Caselli, Claudio Santamaria, Matheus Nachtergaele, Leonardo Medeiros, Inéia Arce Gonçalves, Camila Caetano Ferreira, Temily Comar, Ambrósio Vilhava, Alicélia Batista Cabreira, Eliane Juca da Silva. Per centinaia di anni i Guarani-Kaiowà, […]

In evidenza

L’Egitto in taxi

Uscito in Italia il 13 settembre il primo libro dello scrittore egiziano Khaled Al Khamissi. Attraverso i cantastorie del Cairo, l’Egitto si racconta. «Per anni ho percorso tutte le strade e i vicoli del Cairo dall’interno di un taxi. Ho una passione per le conversazioni con i tassisti». Da questa passione, lo scrittore egiziano Khaled […]

In evidenza

Discarica d’oro

Esistono in tutte le città del mondo. A Montevideo, la capitale dell’Uruguay, si chiamano clasificadores. Escono di notte dai loro ghetti con un carretto, a piedi, in bicicletta. I più fortunati hanno anche un cavallo. Vanno verso le discariche a migliaia, si tuffano nei cassonetti a gatear, frugare come gatti in cerca di cibo e […]

In evidenza
Sul lago Kivu al confine con il Congo - © Barbara Lomonaco

Rwanda: off the beaten track

Kigali, Butare e la foresta di Nyungwe, e poi lentamente verso Cyangugu, sulle rive del lago Kivu, dove un ponte di legno e ferro segna il confine con il Congo. Il Rwanda sorprende in mille modi, uno per ognuna delle sue colline. Stretto tra la Tanzania a est e l’enorme Congo a ovest, è un […]